PagoPA

  • Servizio attivo

PagoPA è il portale nazionale dei pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione.


A chi è rivolto

A tutti i cittadini residenti e non residenti che possono usufruire del servizio

Descrizione

pagoPA è un sistema realizzato per semplificare e aumentare la qualità e la quantità dei servizi di pagamento offerti da ogni Pubblica Amministrazione (Comuni, Province, Regioni, aziende a partecipazione pubblica, scuole, università, ASL, INPS, Agenzia delle Entrate, ACI, etc…) ed effettuarli nella massima sicurezza.

pagoPa non è, quindi, un sito dove pagare, ma una modalità standardizzata di pagamento che si può utilizzare attraverso moltissimi strumenti e canali di pagamento diversi.

Accessibili sia tramite il sito dell’ente verso il quale occorre effettuare un pagamento (il sito del Comune per pagare la retta dell’asilo o quello dell’Ateneo per le tasse universitarie), sia tramite gli sportelli fisici e virtuali messi a disposizione da numerosissimi Prestatori di Servizi di Pagamento (detti PSP, ossia banche, istituti di pagamento e di moneta elettronica).

Parliamo dunque di sportelli bancari, home banking – ricercando la voce CBILL o pagoPA -postazioni ATM abilitate, le reti Mooney e Punto Lis , gli Uffici Postali, nonché le app di pagamento quali Bancomat Pay o Satispay.

Come fare

Innanzitutto, i pagamenti possono essere spontanei, ovvero eseguiti su autonoma iniziativa del cittadino (per esempio a fronte di una richiesta di servizio), oppure attesi, cioè dovuti richiesti dall’Ente a fronte di una posizione debitoria preesistente, come accade per i tributi comunali, le locazioni, i bolli, le bollette, le tasse universitarie, il ticket per i servizi sanitari etc.

Entrambe le tipologie di pagamento – spontanee o attese – possono essere eseguite tramite un unico modello di processo, ma dal punto di vista del cittadino versante può essere differenziato in base al touchpoint utilizzato per avviare il pagamento:

  1. Pagamento pagoPA sul sito web/mobile app dell’Ente : questa modalità riproduce la user experience a cui siamo abituati quotidianamente nell’utilizzo dei pagamenti digitali, dai consueti carta di credito e Paypal fino agli strumenti più innovativi (Satispay, Bancomat Pay, Masterpass, etc).
  2. La richiesta di pagamento viene attivata dall’utente sul portale o sull’app dell’Ente creditore e potrà avvenire tramite un unico Payment Gateway.
  3. Questo processo prevede che l’esecuzione del pagamento di un avviso precedentemente emesso da un EC avvenga presso le infrastrutture messe a disposizione dal PSP quali Banche e Sportelli ATM, Uffici Postali e Punti Postali, Bar, Edicole, Ricevitorie, Supermercati, Tabaccherie e altri Esercenti Convenzionati.
  4. L’utente, non essendo in possesso dell’Avviso di pagamento, dopo aver inserito i dati essenziali del servizio, utili per definire la posizione debitoria, potrà procedere con il pagamento.

Cosa serve

pagoPA con Poste

Per pagare con pagoPA alle Poste, si può utilizzare il bollettino postale che viene integrato negli avvisi da parte dell’amministrazione, oppure accedendo con SPID ai servizi Poste online.

pagoPA in tabaccheria

In tabaccheria si potrà pagare presentando il bollettino: l’esercente utilizzerà un lettore di QR Code per evincere i dati necessari.

pagoPA in banca

Allo stesso modo anche allo sportello della banca bisognerà portare il bollettino e mostrare il QR Code. Invece, è possibile anche pagare agli sportelli ATM grazie al circuito CBILL, selezionabile dal menù.

pagoPA su App IO

Per chi è utente di App IO integrata a pagoPA, è possibile pagare servizi e tributi direttamente dall’app in pochi secondi, utilizzando il metodo di pagamento preferito salvato nella sezione “Portafoglio”.

Questo è possibile tramite il messaggio contenente l’avviso di pagamento ricevuto in app dall’ente creditore oppure inquadrando il QR code riportato sul bollettino cartaceo. Lo storico delle operazioni è sempre consultabile dal “Portafoglio” di IO.

  • Il relativo modello di Pagamento

Cosa si ottiene

Quietanza di avvenuto pagamento di quanto dovuto

Tempi e scadenze

Sono indicate nella modalità di pagamento

Quanto costa

Non ci sono costi oltre a quelli legati al pagamento delle imposte per cui si utilizza il servizio

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Area Economico Finanziaria

Corso Italia, n.7 – 16019 Ronco Scrivia (GE)

Argomenti:

Pagina aggiornata il 29/03/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri